img

Bianco di Sutto


Scheda tecnica   Richiedi info

Fresco e giovane, ma com’è nel nostro stile elegante e intenso, il Bianco di Sutto si propone di esaltare le conosciute caratteristiche gustative di Manzoni e Chardonnay, sancendo in tal modo una combinazione unica tra aromi e morbidezza.

 

Colore: giallo paglierino tenue.
Profumo: sprigiona aromi vivi e nitidi di ananas e mela gialla matura, l’amaricante sentore di scorza d’arancio apre una lieve ma distinta nota aromatica, resa più morbida da sottili note burrose.
Sapore: armonico nei suoi tipici aromi, al palato dimostra un'adeguata mineralità e sapidità nella sua unica freschezza.
 
 
Tipologia di produzione: avviene una tradizionale vinificazione in bianco attraverso una prima macerazione a freddo e una pressatura soffice a cui segue una decantazione statica dei mosti. Fermentazione a temperatura controllata ed evoluzione in botti di acciaio, sui propri lieviti nobili.
Abbinamenti consigliati: ottimo vino d’inizio pasto, perfetto in abbinamento a crudi di pesce e formaggi molli. Ideale con piatti di verdure e secondi piatti di pesce importante alla griglia o bollito.
Vendemmia: prima metà di settembre.
Gradazione: 13% Vol.
Formato: 0,75 lt.
Servizio: va servito fresco intorno agli 8°-10° C.
Come indicare nella lista vini: Bianco di Sutto IGT delle Venezie, 2015, Sutto.